Lucilla Carcano

Nata in Piemonte, Lucilla Carcano ha vissuto a lungo a Roma,dove si è formata in uno studio di illustrazione pubblicitaria frequentando l’Università. Laureata in Biologia,ha lavorato come illustratrice naturalistica per il WWF, l’Ente Parco Nazionale d’Abruzzo,la Riserva Naturale del Monte Velino,l’Università La Sapienza e numerose case editrici. Dal 1994 vive in Liguria.
Ha esposto in Italia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Australia.I suoi lavori si trovano in importanti collezioni istituzionali: Hunt Institute for Botanical Documentation (Pittsburgh PA), Lindley Library (Londra), New York State Museum (Albany NY), Museo della Grafica (Pisa) ed in collezioni private in Europa e negli USA. Ha conseguito alcuni prestigiosi riconoscimenti nell’ambito di competizioni internazionali, tra i quali RHS Gold Medal e Best in Show Award (Birmingham, 2006), FON Purchase Award (Albany NY, 2008).
Nel 2019 ha pubblicato con Mario Calbi Il Taccuino del Monte di Portofino per le Edizioni Ultima Spiaggia. Collabora con l’Ente Aree Protette Appennino Piemontese in progetti di educazione ambientale attraverso l’insegnamento del disegno e dell’acquarello botanico. Insegna Illustrazione scientifica presso l’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova.

Contatti

e-mail: bliss@lucillacarcano.it
Sito web: www.lucillacarcano.com

Morus nigra L., Gelso nero da: L’albero degli alberi (Orto Botanico di Roma, 2019)
Acquerello su carta
©2019

Erythronium dens-canis L., Eritronio – Illustrazione tratta da: Il taccuino del Monte (2019)
Disegno acquerellato su carta
©2018

Galle con Ruscus aculeatus L. e piuma di pernice rossa
Acquerello su carta
©2017